banner intothewine new APPROVATO

Francesco Petroli - intothewine
Francesco Petroli

FRANCESCO PETROLI: romano di nascita, da sempre tifoso del Napoli e interessato al vino a partire dal 2013. Nel 2014 Ho conseguito gli attestati da Sommelier sia presso l’AIS che alla FIS dove ho anche seguito il corso sugli Spumanti condotto da Luciano Mallozzi. Cerco di approfondire con lo studio vini e territori: durante la stagione 2014/2015 ho frequentato i Master AIS sulla Borgogna Classica, l’Altra Borgogna e il Chianti Classico, tutti diretti e condotti da Armando Castagno. Nella stagione 2015/2016 il Master AIS sul Nebbiolo, sempre diretto e condotto da Armando Castagno. Nel mese di ottobre 2015 ho curato la descrizione di 35 delle 50 aziende produttrici presenti all’evento “Artigiani del Vino” di Roma, nonchè il listino di competenza di S02-Distribuzione.  Durante la stagione 2016/2017 ho partecipato al corso sul vino di Sandro Sangiorgi, presso Porthos, al Master sullo Champagne condotto da Massimo Billetto ed al corso “Arte e Vino” di Armando Castagno. La passione è il mio propulsore [ho anche un lavoro vero 😀 ]

Marta Di Iorio
Marta Di Iorio

Con il prezioso contributo di MARTA DI IORIO: Chimico per formazione, Sommelier per passione, adoro il vino per il suo fascino: invecchia meglio di noi, ha mille sfaccettature ed il pregio di unire le persone. E devo renderGli grazie, per avermi  dimostrato che la pazienza porta a grandissime soddisfazioni e avermi fatto conoscere tante belle persone (tra cui Francesco!) che condividono con me questa passione!

Gianni Ruggiero
Gianni Ruggiero

E con la straordinaria partecipazione di GIANNI RUGGIERO, titolare dell’enoteca bistrot “Sogno Autarchico” di Roma: “Sestri ponente e Giovanni Battista l’omonimo ospedale mi hanno dato il nome e i natali, le sue colline da Borzoli a Begato fino a Bolzaneto mi hanno regalato un vino che ha accompagnato i momenti più felici della mia vita quando mio padre maestro d’ascia alla Fincantieri mi portava al circolo del molo e insieme al profumo della segatura si faceva colazione con focaccia con le cipolle e Bianco di Coronata. Questa è l’essenza del mio modo d’essere e appartenere a quel territorio, perché la cultura del vino e del cibo non deve essere necessariamente elitaria”

CONTATTI:

francesco.imagepetroli@intothewine.org  oppure  francesco.petroli@gmail.com


redazione@intothewine.org

INTO THE WINE assaggi e riflessioni dal basso a cura di Francesco Petroli Il vino è in grado di coniugare circostanze di piacere, evasione dai doveri quotidiani e aggregazione (talvolta in divertimento sfrenato), a contesti serissimi di istruzione. Una combinazione che capita raramente.

Ringraziamo inoltre Carlo Peroni di Avinado.it che ci ha coinvolto in una piacevole intervista che sicuramente aiuterà il lettore a conoscerci meglio Due chiacchiere con lo staff di Into the Wine